Una domenica dedicata a liberare il porto di Gela dai rifiuti. E ora toccherà al Villaggio Aldisio

È stata una domenica dedicata alla rimozione dei rifiuti dal porto, quelli che vengono lasciati puntualmente da chi non ha rispetto per la propria città.

Questa l’iniziativa di Puliamo il porto, organizzata dal Movimento civico Gela com’era.

Sette persone armati di guanti, zappe e sacchi di plastica hanno cercato di rimuovere quella che era diventata una vera e propria discarica: bottiglie di plastica, vetro, sacchi tra gli scogli, carte e cartoni,  ma anche pneumatici. In totale 35 sacchi neri a cui dovrà pensare Tekra. L’iniziativa era stata lanciata sul social network, un modo per sensibilizzare a tenere pulita la città.

Appuntamento a domenica prossima al Villaggio Aldisio per la pulizia della area Giardinelli.