Drammatico incidente, Gela piange un giovane studente. Frequentava il Fermi. Morto anche un uomo di Riesi

L’istituto E. Fermi di Gela piange Graziano, il giovane morto stamani a causa di un incidente avvenuto sulla strada statale 626 “Della Valle del Salso”, nello svincolo per Butera, al chilometro 48.

Nel sinistro, che ha coinvolto due autovetture e un furgone, due persone che  hanno perso la vita e quattro sono rimaste ferite.

Il traffico è andato in tilt, e sul posto è intervenuto il personale dell’ Anas per  il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

I due morti, il giovane gelese di 16 anni, e un uomo di 55 anni di Riesi si trovavano in due auto diverse: uno viaggiava da solo su un’utilitaria, l’altro era insieme alle altre quattro persone rimaste ferite.  Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118,  e non è  stato possibile far intervenire l’elisoccorso, né quello della centrale nissena, né quello da Catania a causa del maltempo.