Due aggressioni in pochi giorni: sempre tra giovanissimi

Seconda aggressione nel giro di qualche giorno. Ieri un giovane è stato aggredito da un suo coetanio mentre si trovava sul pontile sbarcatoio.  Ha riportato una ferita ad un occhio.

Il 2 maggio scorso un’altra aggressione è avvenuta in via Venezia. L’episodio si è verificato sempre tra giovanissimi durante la sera, quando un diverbio è degenerato in scazzottate.