Eni Gela: entro giugno avvio del Safety Training Center, accoglierà 1400 lavoratori l’anno

Sono state finora 137 lesrisorse della Raffineria di Gela riqualificate facendone degli esperti della sicurezza. Il tutto grazie alle attività del Centro di Formazione della Sicurezza che hanno preso il via nel Gennaio 2015. Eni, secondo quanto previsto nel protocollo di intesa firmato al Mise il 6 novembre del 2014, sta realizzando a Gela il Safety Training Center: un nuovo centro che avvierà corsi di formazione e aggiornamento per i dipendenti Eni di tutto il sud Italia. Diventerà operativo nel giugno 2016 e sarà in grado di accogliere fino a 1400 risorse l’anno.
“Sarà una importante  opportunità per it erritorio gelese”, ha affermato Salvatore Sardo, Chief Refining & Marketing and Chemicals Officer di Eni.