Estate gelese con la musica colta: concerto del duo Martina Vacca e Mirko Gangi

Nell’ambito degli appuntamenti con la Musica Colta dell‘estate gelese si terrà Domenica 8 Luglio 2018  ore 21:15 presso l’ex Monastero delle Benedettine, il Concerto del duo: Martina Vacca (violino) e Mirko Gangi (pianoforte),.

La serata è organizzata dall’Associazione Amici della Musica “Giuseppe Navarra” di Gela con il Patrocinio della Regione Siciliana:Assessorato Turismo,Sport e Spettacolo Dipartimento Turismo,Sport e Spettacolo..

Martina Vacca

Inizia fin da subito ad approcciarsi alla musica grazie alla vicinanza con il padre, anch’esso Musicista e Didatta. Intraprende lo studio del violino all’età di 10 anni sotto la guida del M° Luciano Bernava Si diploma in violino all’età di 21 anni presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini” di Caltanissetta sotto la guida del M° Raffaello Pilato con il massimo dei voti.  E’ stata vincitrice di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali il Concorso Nazionale Mandanici di Barcellona Pozzo di Gotto etc…Ha effettuato diverse attività da concertista in svariate formazioni da camera e orchestra: Duo Piano e Violino, Trio Piano Violino e Clarinetto, Quartetto d’archi, Quintetto e formazioni orchestrali. Tra i Concerti più importanti si annoverano quelli presso il Teatro di Mazara del Vallo e quello di Marsala per la stagione Concertistica Internazionale promossa dall’Associazione L.Van Beethoven, Teatro Regina Margherita di Caltanissetta, Associazioni Amici della Musica di Caltanissetta e di Gela, A.Gi.Musetc… Ha suonato in qualità di orchestrale in varie occasioni accompagnando artisti di fama internazionale tra i quali Alessandro Borgomanero (Violinista). Attualmente insegna violino, solfeggio e teoria musicale presso la scuola di musica “Officine Sonore” di Caltanissetta. Ha seguito importanti corsi di perfezionamento e Masterclasses con illustri Violinisti come Simone Bernardini, Stefano Pagliani. Francesco Manara, Aldo Traverso, Domenico Nordio, IuliuHamza. Suona in qualità di violinista nell’Orchestra Giovanile del Teatro Politeama a Palermo dopo essere risultata idonea all’audizione indotta a settembre 2017. Collabora con il M° Mirko Gangi per la realizzazione del Concorso Internazionale Musicalmuseo di Caltanissetta per scuole medie ad indirizzo musicale e giovani talenti fino a 25 anni. Tale Concorso è stato Patrocinato dall’ UNESCO per ben 3 volte, dalla Presidenza del Consiglio dei Minsitri, dal Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, dal Ministero de Esteri e delle Cooperazioni Internazionali. Insignito della Medaglia per i benemeriti della Cultura dal Presidente del Senato e dal Presidente della Repubblica nel 2016. Attualmente frequenta il primo anno del Biennio Specialistico di secondo livello in Violino presso il Conservatorio Statale “V.Bellini” di Palermo sotto la guida del M° Marcello Enna.

Mirko Gangi

Si è diplomato all’età di 20 anni in pianoforte, presso l’Ist.Mus.Pareggiato “V.Bellini” di Caltanissetta con il massimo dei voti, sotto la guida del M° Gaetano Buttigè. Ha continuato la sua educazione pianistica con il Maestro Alfredo Speranza ed il Maestro Calogero Di Liberto, con il quale ha seguito i corsi di prassi esecutiva. Si è distinto ed è stato Premiato in Concorsi Nazionali ed Internazionali. Ha seguito corsi e masterclasses nazionali ed internazionali con i Maestri Alfredo Speranza, Jose Candisano, PiotrZukowski Gaetano Buttigè. Ha svolto e continua a svolgere attività concertistica da solista, in duo ed in formazioni da camera presso associazioni, enti pubblici e teatri, tra i quali: Concerto per il Comune di Caltanissetta Comune di Rimini, Teatro di Mazara del Vallo, Teatro di Marsala, Palazzo della Cultura di Modica, Associazione Amici Della Musica di Caltanissetta e di Gela “G.Navarra”, A.GI.MUS , Teatro Margherita, Teatro Sociale Canicattì etc..Invitato con la formazione Trio Dialogues ad aprire nel Luglio 2013 la Stagione Concertistica “Classica nelle Terre di Toscana “a Viareggio e nel 2015 la Prestigiosa Stagione Concertistica in Versilia sotto la Direzione Artistica del M° Luca Torrigiani (Associazione Cultura e Musica Giulio Rospigliosi). E’stato Responsabile del Laboratorio di Musica nell’ambito del Progetto LIFE “PROGETTO EUROPEO”. E’ Stato docente di Educazione Musicale e Strumento presso la Scuola Secondaria di primo grado “Signore della Città “di Caltanissetta, nonché responsabile del Laboratorio Musicale e Direttore di Coro della stessa. Nell’A.A. 2009/2010 ha conseguito l’Abilitazione per la Formazione Docenti in Strumento Musicale (Pianoforte). Nel 2015 è stato Presidente del Rotaract Club di Caltanissetta con l’ideazione del Progetto “I nostri Occhi Per Voi”, creazione di 3 Audio Libri unici e mai pubblicati per la distribuzione a tutti gli studenti di Ogni Ordine e Grado dell’Isola Siciliana. Tale Progetto è stato Presentato a RAI 3 e si è classificato tra i primi in una classifica mondiale dei migliori Progetti di Service Internazionali. Nell’ 2011 ha assunto il ruolo di Vice Presidente e Direttore Artistico dell’Associazione Culturale Musicale “Musicamente”. Ideatore dell’Orchestra Giovanile Siciliana la quale ha portato a Caltanissetta più di 50 ragazzi provenienti da tutta l’Isola. Ha conseguito nel 2013 iscritto La Laurea Specialistica in Discipline Musicali presso l’Istituto Musicale Pareggiato “V.Bellini” di Caltanissetta. Ha conseguito nel 2014 l’Abilitazione nella Classe di Concorso A032 presso il Conservatorio di Musica V. Bellini di Palermo. Ideatore ed Organizzatore del Concorso Interazionale “Musicalmuseo” per Scuole Medie ad indirizzo Musicale e Giovani Talenti fino a 25 anni. Tale Concorso è stato Patrocinato dall’ UNESCO per ben 3 volte, dalla Presidenza del Consiglio dei Minsitri, dal Ministero dei Beni delle Attività Culturali e del Turismo, dal Ministero de Esteri e delle Cooperazioni Internazionali. Insignito della Medaglia per i benemeriti della Cultura dal Presidente del Senato e dal Presidente della Repubblica nel 2016. E’ Docente Titolare di Ruolo di Pianoforte presso l’I.C. V.Guarnaccia di Pietraperzia.