Evade dai domiciliari, lo ritrovano al bar della stazione di Gela. Arrestato

Era evaso dagli arresti domiciliari, a cui era stato sottoposto per furto, e si era recato con il treno a Gela, ma è stato sorpreso dagli agenti del Commissariato di Gela, nel bar della stazione, e sottoposto agli arresti. Si tratta del calatino Ricordo Francesco di 25 anni, che è stato condotto alla Casa circondariale di Balate.- Gli agenti di Gela si erano messi alla ricerca del giovane, a seguito di segnalazione proveniente dal Commissariato di Caltagirone. L’episodio mostra come la sinergia operativa tra il Commissariato di P.S. di Gela e il Commissariato di Caltagirone, sia stata garante del buon esito di un intervento che necessitava tempestività d’azione e necessario coordinamento operativo e che ha evitato la perpetrazione di reati contro il patrimonio da parte un soggetto particolarmente recidivo.