Falvo: Pellitteri sindaco di Forza Italia? Non mi è arrivata nessuna comunicazione

Non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale sulla scelta del candidato a sindaco di Gela da parte del senatore Vincenzo Gibiino. Questo è quanto riferito da Massimiliano Falvo, coordinatore cittadino del partito di centro destra. “Nè io come candidato a sindaco e coordinatore cittadino del partito,  né  Vincenzo Pepe, l’altro coordinatore cittadino siamo stati informati di questa scelta. Per cui fino a ora posso asserire che non ci sia ancora il nome del candidato scelto dal senatore”. Massimiliano Falvo, che ha già pronta una lista, non si pronuncia sulle decisioni che prenderà se la scelta di Gibiino ricadrà su Pellitteri. “Fermo restante che per me la militanza è un valore, la mia permanenza dipenderà dalla decisione che prenderà il senatore, e dal coinvolgimento della base che deve essere fondamentale, perché niente può essere imposto, in quanto la politica deve essere condivisione”. Massimiliano Falvo milita nel partito di Berlusconi da cinque anni. “Un partito che in città non aveva valore e che abbiamo cercato di trainare, visto che non era rappresentato da nessun deputato”. Falvo nelle amministrative del 2010, candidato con La Destra – As aveva preso 348 voti. “Bisogna dare ai giovani la possibilità di essere giudicati per quello che riescono a fare, non si può avere in polita il diritto di prelazione, che in alcuni casi è arrivato anche a vent’anni. Il cambio generazionale è fondamentale

Articoli correlati

Tagged with: