Farello: al via i lavori per 80 nuovi loculi. Presto ulteriore ampliamento

Ottanta nuovi loculi prefabbricati al cimitero Farello. La consegna dei lavori é avvenuta stamani, da parte del primo cittadino Domenico Messinese.

“Con questi interventi – ha spiegato con soddisfazione il sindaco – oltre a rispondere alle richieste di cittadini già provati da un lutto, blocchiamo la discutibile azione, seguita in passato, di sequestrare i loculi privati per sopperire all’emergenza cimiteriale”.

Il primo cittadino ha annunciato altri lavori di questo tipo a Farello: nello stesso lotto vi è spazio per ulteriori 560 loculi; intanto, dopo le indagini geologiche, si avvierà l’iter per la realizzazione di altri 1000 loculi; mentre per l’ampliamento complessivo del cimitero Farello l’amministrazione comunale lavora ad un project financing.

Infine, sempre in tema di servizi cimiteriali, dopo l’approvazione del bilancio di previsione da parte del Consiglio Comunale, sono partiti i rimborsi per i cittadini che, a scadenza di concessione, hanno traslato le proprie salme dai loculi comunali a quelli privati, con un ristoro del 50%.