Fasulo: un Bando di Premialità per le fasce deboli, sconti sulle bollette idriche

Mettere a disposizione delle fasce più deboli delle somme per pagare le bollette idriche. È quanto riferito dal primo cittadino Angelo Fasulo, durante la riunione che si è tenuta ieri al Palazzo di Città tra l’Amministrazione Comunale e i responsabili dell’Ato Idrico e di Caltaqua. Si tratterebbe di un Bando di Premialità, per gli utenti meno abbiente che è venuto fuori durante l’incontro, convocato dal sindaco Angelo Fasulo,  e che aveva lo scopo di fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori di Via Crispi. Riguardo ai lavori di rifacimento dell’impianto idrico in via Crispi, è emerso che l’intervento sta andando avanti regolarmente con lo svolgimento delle prove idrauliche nel tratto di condotta tra via Verga e via Crispi, e che al termine si provvederà al ripristino del manto stradale. Per quanto riguarda il Bando di Premialità il sindaco ha  dato incarico al Settore Servizi Sociali di predisporre un regolamento che definisca i criteri e il relativo avviso pubblico.

Articoli correlati