Fasulo: vertice per controllare lo stato di attuazione dell’accordo Eni

Una vertice per il 20 gennaio è stato convocato dal sindaco Angelo Fasulo, per attuare una verifica sull’accordo Eni firmato al mise il 6 novembre scorso. “Dobbiamo controllare – ha detto il sindaco Fasulo – lo stato di attuazione degli appalti, ma principalmente dobbiamo essere attivi e lavorare in sinergia, evitando i tempi morti, da questo dipenderà l’avvio dei cantieri e la ricchezza della nostra città” . Si tratta di un primo incontro, in cu iverranno coinvolti anche le forze sindacali, anche per controllare quali sono i tempi per gli ammortizzatori sociali, ha sottolineato il sindaco. Intanto però continua la crisi dell’indotto, ieri 11 lavoratori dei Elettroclima e Elettroimpianti sono stati licenziati per mancazqa di commesse all’interno dello stabilimento Eni 

Articoli correlati