Ferì un vicino lanciandogli un vado dal balcone. Arrestata 84enne

Dovrà espiare la pena di 4 anni e 8 mesi, L.C. 84 anni di Mazzarino per reato di tentato omicidio. Il provvedimento del Tribunale di Gela, eseguito dai Carabinieri della locale stazione, scaturisce da attività di indagine del 2015, quando la donna ferì un vicino di casa lanciandogli dal balcone un pesante vaso, ferendo lo stesso. L’arrestata è stata posta in regime di arresti domiciliari.