“Festa del migrante”, i bambini promuovono l’integrazione

Bambini in scena per promuovere l’integrazione e l’inclusione sociale. “Festa del migrante”, questo il titolo dello spettacolo organizzato dal III Circolo nel plesso delle Benedettine, diretto dalla Preside Mirella Di Silvestre, giunge a conclusione di un progetto annuale che ha visto i piccoli alunni impegnati in attività interculturali insieme ai compagni stranieri che hanno seguito lezioni di italiano più approfondite. Sul palco canti, poesie e una rappresentazione teatrale per ricordare i tempi in cui erano gli italiani a emigrare all’Estero per cercare fortuna. Nel corso della mattinata, inoltre, i bambini stranieri insieme ai loro genitori hanno recitato poesie nella propria lingua madre.