Festa della Repubblica, volontari danno l’esempio ripulendo il giardino “Demetra”

Si sono dati appuntamento presso il giardino “Demetra” di Caposoprano per ripulirlo. Questa l’iniziativa del tavolo Aree verdi di Cantiere Gela e del Cesvop, in collaborazione con l’amministrazione comunale e con alcuni residenti della zona, organizzata non a caso per questa mattina, 2 giugno, festa della Repubblica.

Il messaggio è stato chiaro: adottare una Res Publica per un giorno al fine di sensibilizzare la cittadinanza e chi ne sta alla guida al rispetto per il bene pubblico e per gli spazi verdi abbandonati e degradati. Ripulita perbene, l’area è frequentata soprattutto da ragazzi che, approfittando della scarsa illuminazione, si sentono liberi di agire come meglio credono e di fare quello che vogliono, determinando spesso condizioni non proprio sicure per chi vi abita.

Pieno di rifiuti e di erbacce alte, il giardino inoltre diventa meta di incivili che lì lasciano l’immondizia. Una situazione insostenibile che, purtroppo, accomuna più e più zone della città e alla quale i volontari di oggi hanno deciso di rispondere col fare e con la sinergia.

Articoli correlati