Da Firenze a Caltagirone: il dramma dei migranti nella personale di Giovanni Iudice

Dopo Palazzo Medici Riccardi a Firenze “Il rumore del mare”  passa al museo diocesano di Caltagirone. Si tratta della personale dell’artista gelese Giovanni Iudice, che con i suoi dipinti racconta il dramma dei migranti.

La mostra sarà inaugurata il 23 luglio prossimo alle ore 19:30, e sarà visitabile fino al 7 Gennaio. A cura di Fabio Raimondi e Giuseppe Iannaccone, il rumore del mare ha già riscosso un grande successo di visitatori nella città toscana. L’artista gelese di fama internazionale nelle sue tele, con una precisione fotografica, è stato il primo nel mondo dell’arte, ad aver rappresentato il drammatico tema degli sbarchi nella nostra terra. La  sua opera , dal titolo “umanità”, è stata presentata nel 2011 alla biennale di Venezia.

Articoli correlati