Flixbus arriva in Sicilia: diverse le province e le città interessate dal nuovo sistema di mobilità in Europa

Anche la Sicilia entra nel network del leader dei viaggi in autobus, che ha rivoluzionato in pochi anni la mobilità in Europa.

Flixbus arriva nella nostra regione inaugurando collegamenti diretti giornalieri da Agrigento, Catania, Enna, Messina, Palermo e altre città della regione verso oltre 2mila destinazioni nazionali ed europee. “È con immensa gioia che annuncio l’arrivo dei nostri autobus in Sicilia – ha affermato Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia – da anni lavoriamo per garantire a tutti la possibilità di viaggiare, rendendo l’autobus una confortevole e valida alternativa all’auto, al treno e all’aereo.

Con il nostro ingresso nell’isola ci auspichiamo di rispondere al meglio alla voglia di scoprire il mondo dei siciliani e al contempo di contribuire, grazie al nostro network di oltre 300mila collegamenti, alla promozione di questo magnifico territorio”. Da oggi le province di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa e Siracusa saranno collegate via FlixBus con i centri italiani di maggiore interesse economico e culturale e, con un solo cambio, con alcune delle più importanti e affascinanti città d’Europa.

A beneficiare dell’arrivo dell’operatore nella regione saranno anche i piccoli e medi centri, come Cefalù, Canicattì, Comiso, Lentini, Milazzo, Modica, Patti, Santo Stefano di Camastra, Termini Imerese e Taormina, che trarranno vantaggio da collegamenti diretti con Calabria, Campania e Abruzzo, ma anche i grandi centri come Catania, con oltre venti città nazionali collegate come Roma (raggiungibile sino a due volte al giorno), Firenze, Siena, Pisa, Perugia e Genova; Agrigento, con connessioni dirette con Roma, Siena, Pisa, Perugia e Genova; Enna, con collegamenti diretti verso il centro Italia (come ad esempio, Roma, Perugia, Siena, Firenze, Empoli e Pisa), ma anche verso il nord ovest, con connessioni dirette per La Speziae Genova; e Palermo con collegamenti verso Cosenza, Napoli, Pescara, Ancona, Urbino, Genova, ma anche verso Milano, Torino e Venezia.

Tutti i biglietti per viaggiare da e verso la Sicilia sono acquistabili da oggi sul sito www.flixbus.it, tramite App e nelle agenzie del territorio affiliate, con corse a partire dal 3 dicembre.