Formazione per i Giovani Democratici, diritti civili e pari opportunità con Luigi Tabita

Secondo evento di formazione sui diritti civili e sulle pari opportunità con l’attore augustano Luigi Tabita per i Giovani Democratici di Gela. Molti i ragazzi e le associazioni presenti nell’aula consiliare di Palazzo di Città, dove si è tenuto l’incontro, un’occasione per tutti loro di entrare nel meccanismo di amministratori locali per un giorno, sedendo fra gli scranni del Consiglio comunale ed elaborando proposte per il territorio.

A introdurre l’evento di formazione sono stati il segretario cittadino dei Giovani Dem Stefano Scepi, neo eletto membro dell’assemblea nazionale del Partito Democratico e il coordinatore provinciale della segreteria dei Giovani Democratici Orazio Alario. Entrambi hanno sottolineato come i giovani oggi chiedano che i diritti civili siano sullo stesso piano dei temi riguardanti il lavoro, l’ambiente, la sanità e la giustizia, permettendo quindi di avere un quadro completo per formare la futura classe dirigente. Luigi Tabita, a tal proposito, ha evidenziato la centralità che questi temi dovrebbero avere all’interno delle dinamiche cittadine, aggiungendo inoltre che sono ancora tanti gli obiettivi che il sistema italiano deve raggiungere, come per esempio una legge sull’homo trans fobia.

Durante il confronto sono intervenuti anche il responsabile dell’organizzazione dei Giovani Democratici di Gela Angelo Zappietro e altri membri del direttivo, oltre a diverse personalità e associazioni presenti nel territorio. L’occasione ha permesso di lanciare una proposta di consulta sulle pari opportunità nella città di Gela.

In programma intanto per le prossime settimane altri incontri su temi che riguardano l’Europa e la comunicazione politica.

Articoli correlati