Funzionale il nuovo Pronto Soccorso del Vittorio Emanuele. Ecco le novità

Inaugurata stamani la nuova sede del Pronto Soccorso del Vittorio Emanuele. Dall’ingresso  da via Palazzi, alla priorità dei codici rossi, sono tanti i cambiamenti in positivo della nuova struttura. I pazienti infatti che presentano gravità, codici rossi appunto,   potranno accedere direttamente alle cure senza passare dal triage, il metodo di valutazione e selezione immediata usato per assegnare il grado di priorità del trattamento. Soddisfazione è stata espressa dal primario Gaetano Orlando e dal Sindaco Domenico Messinese, che ha affermato di avere avuto subito una sensazione positiva. “Un’area funzionale che riconosce la centralità del paziente”, ha detto il primo cittadino. E sono 7 i medici, 18 gli infermieri, 5 autisti e 4 operatori Osa che saranno impegati nel nuovo pronto soccorso. La struttura, che ancora deve essere perfezionata, è stata realizzata grazie anche all’aiuto di imprenditori privati.