Furto ai danni di una ditta gelese, rubati attrezzi da lavoro dal valore di 1500 euro

Un furto dal valore di 1500 euro quello messo a segno stanotte ai danni di una nota ditta gelese di insegne. Ignoti, infatti, hanno scassinato il furgone in uso all’impresa facendo sparire tutti gli attrezzi da lavoro. Un gesto che mortifica chi lavoro e che, in un periodo di crisi come quello che in questo periodo vive l’intera società, pesa il doppio. A comunicare quanto accaduto sono stati proprio coloro che lavorano per la ditta attraverso il profilo facebook rivolgendo un appello ai cittadini e affidando il proprio sconforto a un commento secco e chiaro, annotato fra parentesi: “Gela non crescerà mai”.