Furto di cellulari: denunciati tre donne e due uomini

Avevano commesso un furto di  telefoni cellulari che custodivano nelle loro abitazioni. Tre donne, e due uomini sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Mazzarino, e devono rispondere di ricettazione di smartphones.

In particolare il furto presso un rivenditore autorizzato della città nissena, si é verificato nel febbraio del 2016. Al termine degli accertamenti e perquisizioni svolte dai Carabinieri, i cellulari sono stati rinvenuti e posti in sequestro.

I militari dell’Arma hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Gela le tre donne di rispettivamente 48,31 e 22 anni e i due uomini di 21 e 27 anni.