Futsal Macchitella, buona la prima!

Inizia bene, in Serie C2, l’avventura del Futsal Macchitella di mister La Rosa. Tra le mura amiche del “Pala Cossiga”, infatti, i biancorossi vincono contro il Città di Nicosia nonostante qualche patimento di troppo.

La formazione gelese passa in vantaggio al minuto 4′ con un gran tiro di Casano dalla distanza. Il vantaggio dura molto poco: gli ospiti approfittano di una disattenzione dei gelesi e trovano l’1-1.

Dopo una frazione di gioco caratterizzata da un sostanziale equilibrio, la partirta si accende: prima Caglià, ex Pro Gela, trova il vantaggio; gli ospiti pareggiano subito dopo; Caglià sigla la doppietta; La Rosa, invece, ristabilisce la parità siglando un autogol. Al fischio del direttore di gara, le squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 3-3.

La ripresa si apre con la rete di un altro ex Pro Gela, Capizzello, cui segue la rete del 5-3 di Castellano. E anche se Gli ospiti accorciano approfittando di un altro autogol di capitan La Rosa, Infurna ricaccia il Nicosia a due reti di sicurezza.

A pochi minuti dalla fine, il Nicosia riapre il match siglando il 6-5. Le sperazne però sono vane: Casano, infatti, firma il definitivo 7-5 che regala al Macchitella la prima vittoria stagionale.

Buona la prima, dunque, ma i biancorossi devono ancora diventare squadra se si considerano le amnesie difensive che hanno caratterizzato questa gara. Da sottolineare le prestazioni di Casano e dei due ex Pro Gela, giocatori che, alla lunga, potranno fare la differenza in Serie C2.