Futsal Macchitella: lasciamo libero Mirko Caglià, nonostante la violazione delle norme

Ieri la società Futsal Macchitella ha formalizzato la cessione di Mirko Caglià all’Atletico Campobello. L’operazione, avvenuta con la formula del prestito come da richiesta del calciatore, è stata confermata nonostante le modalità in cui si è svolta la trattativa.

“Il nostro tesserato, infatti, in piena violazione delle norme, era stato contattato prima dell’apertura della finestra di mercato e, soprattutto, senza il previo assenso della società che deteneva il cartellino. Solamente in questa settimana, quando ormai il calciatore aveva raggiunto l’accordo, rendendosi pertanto indisponibile per l’ultima gara di novembre, è avvenuto il contatto tra i due club.

Nonostante questo comportamento, certamente poco rispettoso, si è preferito lasciare Mirko Caglià libero di poter giocare sin da subito con la sua nuova squadra. A lui l’augurio di un positivo proseguo di stagione.”