Gela: al via la mensa scolastica. Abela: nonostante le difficoltà economiche, manteniamo l’impegno con i bambini e le lavoratrici

Parte in nove istituti della città di Gela, nonostante le mille difficoltà economiche dell’amministrazione, il servizio di mensa scolastica.

“Stiamo cercando di dare la priorità alla mensa scolastica, che non è solo un momento in cui i ragazzi possono alimentarsi, ma anche occasione per colloquiare tra di loro e crescere al di là della vita scolastica. Il bando è già stato inviato per l’attribuzione, e appena si liberaranno le risorse avvieremo il servizio. Il consiglio comunale ci darà tale opportunità” ha detto il sindaco Domenico Messinese.

“Un impegno per un servizio a cui teniamo molto,riteniamo di doverci spendere per la comunità e non solo perchè la mensa rappresenta un momento di convivialità ma anche per rispetto delle lavoratrici, e dei docenti. E tutto ciò nonostante le difficoltà economiche del periodo che l’Ente Comune sta vivendo in questo momento. Posso dire grazie alla caparbietà del sindaco, che ha sfruttato le somme a disposizione delle economie avanzate l’anno scorso in attesa della gara. In tal modo diamo delle risposte ai bambini, alle lavoratrici e alla mamme”, ha detto l’assessore all’Istruzione Licia Abela.