Gela: arrestato giovane pusher

Arrestato N.G. gelese di 29 anni, già noto alle Forze dell’ordine per detenzione di cocaina. L’operazione è stata svolta ieri sera dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Gela durante il servizio straordinario di controllo del territorio.

In particolare, dopo prolungato servizio di osservazione, i militare  si sono presentati alla porta dell’abitazione del giovane da perquisire, ma il pusher capendo di essere stato scoperto  é subito fuggito cercando di disfarsi della sostanza stupefacente.

Subito i militari sono riusciti a immobilizzarlo. All’interno dell’abitazione, a seguito di una accurata perquisizione, sono state rinvenuti una quindicina di grammi di cocaina, in parte già confezionate in dosi. Inoltre é stato repertato e sottoposto a sequestro tutto il materiale per la pesatura, il taglio ed il confezionamento della droga oltre a circa 1.700 euro in banconote di piccolo taglio, ritenute provento dell’attività illecita.

Il pusher, con diversi precedenti di polizia a suo carico, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Gela, che ne ha disposto la traduzione presso la Casa Circondariale di Gela.