Gela: bar e palestra abusiva. Disposta chiusura

Il personale dell’Ufficio Pasi del Commissariato di Gela, unitamente al personale del Comando Polizia Municipale di Gela, ha contestato un illecito amministrativo a carico di G. A. di 31 anni, istruttore di arti marziali, poiché esercitava l’attività in una palestra abusiva a Gela, senza l’autorizzazione di P.S..

Elevato un verbale e chiusa l’attività a carico dell’istruttore e a carico di V.M., gelese, classe di 61 anni, proprietario dell’immobile ove si esercitava abusivamente l’attività.

Sempre su richiesta dell’ufficio Pasi del Commissariato di Gela è stata dichiarata da parte del locale ufficio Suap anche la chiusura dell’attività di un bar abusivo gestito da S.R., gelese, di 52 anni-