Da Gela a Caltanissetta tornano i ladri di olive. Allarme della Coldiretti

Da Gela a Caltanissetta, nella stagione della raccolta elle olive, torna l’incubo dei furti nelle campagne.Squadre di ladri rubano le olive dagli alberi nelle campagne isolate. Centinaia di quintali di prodotto sparito così improvvisamente.

Ed ecco arrivare l’allarme della Coldiretti: il prodotto rubato alimenta una filiera illegale che provoca danni economici sia ai produttori che ai privati.

La settimana scorsa i ladri hanno svuotato alberi nelle campagne gelesi di Passo di piazza e di Spina santa, lo stesso a Caltanissetta i ladri hanno agito in c.da Sambucina e Serra dei ladroni.