Gela: a casa munizioni, cartucce e droga. Arrestato giovane

Ritrovati nella sua casa all’interno di un borsone 9 munizioni cal. 7,65; 10 cartucce da caccia cal. 12 di una caricata a pallettoni e 19 grammi  di marijuana. Questo il motivo che ha portato all’arresto del gelese Perna Salvatore di 25 anni con precedenti per resistenza al Pubblico Ufficiale e stupefacenti.

L’operazione è stata svolta dagli uomini del Commissariato di Gela. Gli agenti nella notte scorsa, durante il servizio di controllo del territorio, peraltro rinforzato a seguito di quanto disposto in sede di Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica avevano notato due giovani dal fare sospetto sostare furtivamente davanti un’abitazione in via Venezia. Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento, hanno proceduto alla perquisizione personale dei soggetti, a seguito della quale è stato ritrovato un involucro di cellophane trasparente contenente di hashish, per circa grammi 1,50 che è stata sequestrata a carico di F. M., gelese, di 21 anni, anche  sanzionato.

Nel frattempo da una abitazione di di via Venezia, è uscito proprio il Perna, che alla vista degli agenti, si era dato alla fuga, rifugiandosi nella propria abitazione. Ed proprio nella abitazione del giovane che gli agenti hanno effettuato i controlli, trovando munizioni e droga.