Gela: in tanti non rispettano il divieto di vendita bibite in bottiglie di vetro

Continuano i controlli effettuati dal personale dell’Ufficio Pasi  (Polizia Amministrativa Sociale e dell’Immigrazione) dei locali della movida di Gela. Controllate sette attività commerciali e elevate in totale 5 sanzioni amministrative e 4 gli inviti per esibizione di documentazione.

Nello stesso contesto sono state contestate 6 violazione del c.d.s.; e 36
controlli a soggetti pregiudicati sottoposti a misure cautelari ed amministrative. Al lungomare e centro storico sono stati verificati il rispetto degli orari di chiusura da parte dei titolari dei locali ed elevate 2 contestazioni per la vendita di bevande in bottiglie di vetro.

Si è riscontrato come, malgrado la prevenzione fatta attraverso la Pasi tuttavia alcuni gestori continuano imperterriti nella somministrazione di bevande in bottiglie di vetro, assolutamente vietata, anche alla luce degli ultimi fatti di cronaca.

Articoli correlati