Gela, creare nuovi accessi alle spiagge libere, con attenzione ai disabili. Lo chiede il Pd

Creare nuovi accessi alla spiaggia libera nelle zone di Macchitella e lungomare, e ristrutturare quelli esistenti nella costa gelese, avendo cura per l’accesso ai disabili e alle madri con bambini piccoli.

Questo quanto chiedono con una mozioni il consigliere comunale Guido Siragusa e il Gruppo consiliare del Pd.

“È compito dell’amministrazione comunale adottare iniziative finalizzate alla salvaguardi ed al mantenimento delle spiagge libere  in modo da garantire al pubblico oltre alla libera e gratuita fruizione, anche i servizi generali indispensabili per la tutela dell’igiene e dell’incolumità pubblica.

Lo stato dei livelli di libera accessibilità alla spiaggia ed al mare risulta del tutto incompatibile con i principi che regolano l’uso del bene demaniale e con i principi sottesi al soddisfacimento dell’interesse pubblico alla piena fruibilità del bene”. Hanno detto i consiglieri.