Al Palacademy il primo corso gratuito di developers “Study Jam Android”, organizzato dal Google developer group di Gela

Prenderà il via domani, mercoledì 10 febbraio, il primo evento di developers Study Jam Android. Organizzato dal Google developer group di Gela, il corso si svolgerà al Palacademy in Via Caviaga dalle 18:30. La Google Developers Study Jam ( #devstudyjam), è un ciclo di gruppi di studio gratuiti, gestito dalla community globale dei Google Developer Group. La seconda sessione si svolge in partnership con Udacity e si basa sul corso “Android Fundamentals”.
A Gela il corso è condotto dal Dott. Bruno Belluccia e il Dott. Alessandro Campanaro, entrambi manager del Google Developer Group Gela, e si svolgerà in cinque incontri a cadenza settimanale.
Prerequisiti:
Questo è un corso base, è consigliato avere esperienza su Java o su altri linguaggi di programmazione object­oriented (ad esempio: C++, Objective C o Python). Conoscenza lingua inglese. Il corso non prevede un numero chiuso tuttavia saranno premiati gli studenti più meritevoli in base alle conoscenze e soprattutto alla motivazione.
Il corso è composto da video lezioni in inglese a cui avranno accesso solamente gli iscritti.
Cosa ottengono gli studenti
• Formazione e tutoraggio sul corso Udacity Android Fundamentals
• Adesivi “puzzle” per laptop “Study Jam”, da conquistare uno per sessione
• Supporto della community per il completamento del corso
• Opportunità di ricevere il certificato Android Fundamentals Udacity;
• Avere le basi per poter sviluppare un’app android
Per poter partecipare al corso compila il presente modulo:
http://goo.gl/forms/Z7rWKgVszX.
Il corso segue il Developers Study Jam orgnaizzato  l’anno scorso (di cui il GDG Gela faceva
parte del programma pilota di questo nuovo format di casa Google), e che ha avuto un grande successo.  Il GDG Gela opera ormai da quasi due anni nel territorio gelese e non solo, ed è diventato uno dei punti saldi di riferimento dell’innovazione nel sud Sicilia (nonché uno dei GDG in Italia più attivo come si può vedere al seguente link: www.gdgitalia.org ). Prova ne sono gli ultimi eventi organizzati in un’area che va da Ragusa a Licata, community locali connesse in rete dall’unica voglia di fare.
Il corso gratuito study jam ha già un boom di prenotazioni quest’anno con partecipanti di tutto il sud Sicilia dalle province di Agrigento, Enna, Caltanissetta e Ragusa motivo per cui gli appuntamenti settimanali di supporto saranno trasmessi in streaming per consentire a chi non può essere fisicamente a Gela di seguire gli incontri. La developers StudyJam è solo uno dei grossi eventi innovativi che la community GDG Gela ha intenzione di portare quest’anno nel nostro territorio e zone limitrofe.” La community – hanno detto il dott. Belluccia  e il dott. Campanaro- è cresciuta costantemente dal primo evento ufficiale il 19 marzo 2014 a Gela e proprio per il nostro secondo compleanno abbiamo in serbo una grossa sorpresa”.