Gela: doppio incidente nel fine settimana

Doppio incidente nel fine settimana a Gela. Il primo, domestico, è avvenuto sabato pomeriggio, che sta mettendo in pericolo la vita di un sedicenne ricorverato a Palermo. Il ragazzo riporta ustioni nel 70 per cento del corpo. Un ritorno di fiamma di una bottiglia di alcool utilizzata per accendere il  braciere, ha colpito il giovanissimo, e anche la mamma che si trova ricoverata al Vittorio Emanuele e le cui condizioni non destano particolari preoccupazioni. Apprensione invece vi è molta per il ragazzo che ha perso molti liquidi, e che era stata trasferito   di urgenza nel nosocomio palermitano, i medici stanno valutando come procedere. Un incidente, sempre a causa della pioggia che ha reso viscito l’asfalto della SS 115,  ha coivolto domenica, ieri più auto e ha reso necessario l’intervento del 118. Fortunatamente le condizioni degli occupanti le auto non erano particolarmente gravi. La strada è tristemente nota per gli incidenti mortali, specie nelle giornalte di pioggia.