Gela: erano famiglie monoreddito, adesso sono senza uno stipendio

Sono tanti messaggi che ci arrivano in redazione da parte di cittadini gelesi che si trovano in condizioni economiche disperate. Famiglie che erano monoreddito e che adesso non hanno più nemmeno quel piccolo stipendio che serviva per tirare avanti.

Ieri l’ennesimo messaggio di aiuto. “Sono una mamma, moglie, ma soprattutto una donna. Mio marito è senza un lavoro e a causa di questo non riesce a portare da mangiare a casa. Da un mese non riceviamo più neanche il pacco alimentare perché da Catania ci hanno cancellati. Ho chiesto aiuto all’assessore, alla chiesa, ai parenti e amici, senza ricevere niente. A chi devo rivolgermi? Ditemelo voi io non so più che fare o cosa dire. Spero che questo messaggio venga letto e preso in considerazione. Grazie”.

Noi non sappiamo che aiuto dare alla signora, possiamo solamente pubblicare la sua disperazione in modo che gli amministratori possano sapere e se hanno i mezzi, aiutare queste famiglie.

Articoli correlati