Gela: dopo evasione, assieme ad altri, aggredisce un romeno. Arrestato giovane

Evaso dai domiciliari, aggredisce a bastonate, assieme ad altri,  un romeno 34enne. Arrestato dai  Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela ieri M.S.N.M. di Caltagirone, di 27 anni.

L’episodio è accaduto a Gela  nei pressi di via Empedocle  dove, a seguito di screzi tra i due uomini, il giovane sottoposto agli arresti domiciliari ha pensato bene di allontanarsi dalla propria casa e, unitamente ad altre persone ha aggredito lo straniero. I militari dell’Arma, venuti a conoscenza dei fatti sono intervenuti prontamente sul posto.  La vittima è stata ricoverata presso l’ospedale di Gela, avendo riportato  lesioni multiple, ma non versa in pericolo di vita. Sono in atto indagini volte all’identificazione degli altri responsabili.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Gela in attesa di giudizio.