Gela, Forze dell’ordine in aumento e videosorveglianza

Incremento delle Forze dell’Ordine e potenziamento del servizio di videosorveglianza in città. Questo è quanto è emerso dall’incontro svoltosi questa mattina in Prefettura, a cui hanno partecipato il prefetto Maria Teresa Cucinotta, il sindaco Angelo Fasulo, il comandante della Polizia Municipale Giuseppe Montana, e i raprresentanti delle Forze dell’Ordine. Il tavolo era stato dove era stato convocato d’urgenza in seguito agli attentati incendiari della notte di Pasqua. Presenti al tavolo del Prefetto Maria Teresa Cucinotta, il sindaco Angelo Fasulo, il Comandante della Polizia Municipale Giuseppe Montana ed i rappresentanti delle Forze dell’Ordine. “Già da stamattina per le strade della città è aumentata la presenza del personale delle Forze dell’Ordine – ha detto il sindaco Fasulo al termine dell’incontro – una presenza massiccia a tutela della sicurezza dei cittadini che verrà incrementata ulteriormente nelle prossime settimane. A questo aggiungeremo un potenziamento della video sorveglianza e la presenza della nostra Polizia Municipale anche durante la notte. Nei prossimi giorni il Prefetto ha garantito la sua presenza in città per fare il punto della situazione. Una cosa è certa, non ci faremo intimidire da pochi balordi”. Intanto le tre telecamere di videosorveglianza poste nella Banca Nuova, luogo dell’incendio, hanno ripreso i responsabili dell’incendio di domenica scorsa. Il tutto è al vaglio degli investigatori

Articoli correlati