Gela, furto in una pasticceria di via Europa

Ennesimo furto ai danni di negozianti, questa volta ad essere colpita è stata una pasticceria di via Europa. I malviventi hanno agito nel primo pomeriggio, approfittando della chiusura dell’esercizio commerciale. All’apertura i proprietari hanno trovato l’amara sorpresa: il registratore di cassa era stato portato via, assieme all’incasso della mattinata, un centinaio di euro. Si tratta del secondo atto criminoso nel giro di pochi giorni effettuato in tale modo in quel quartiere. Infatti qualche  giorno fa alla friggitoria di via Palazzi è stato prelevato il registratore di cassa con l’incasso. “Non capisco  – ha commentato un commerciante – perchè portare via il registratore di cassa. Sembra quasi uno sfregio, in quanto chi agisce potrebbe portare via solo i soldi, piuttosto che costringerci, non solo a ricomprare la cassa, ma anche andare a ricostruire ciò che è registrato, cioè tutti gli scontrini fiscali. Questo sicuramente è il danno più grande”.

Articoli correlati

Tagged with: