Gela: i tre circoli Pd verso l’intesa. Un po’ ciascuno non fa male a nessuno

Sembra che sia stata raggiunta l’intesa tra la parte del Pd vicino al segretario regionale Fausto Raciti, e quella che fa riferimento all’area renziana, e anche quella vicino a Ferrandelli.

Proprio all’indomani del vertice a Palermo con il segretario regionale, i dem locali hanno confermato questa tendenza. Tra l’altro anticipata da un incontro convocato dal segretario Giuseppe Di Cristina, con la presenza del segretario provinciale Giuseppe Gallè e i tre circoli in cui è diviso il Pd Locale.

La direzione cittadina del partito, cambia geografia.  Entreranno nel Pd, esponenti dei tre circoli cittadini e proprio al gruppo  dei renziani spetterà la vice segreteria. Un accordo che dovrebbe accontetare tutti.

Di Cristina, si rimetterà nelle mani dell’assemblea per essere  votato all’unanimità. Quindi una dimissione formale, con riammissione anche da parte dei renziati.

Questo è l’accordo che è stato il frutto della collaborazione tra Gela e Palermo. Non è previsto nessun nuovo ingresso nel partito.