Gela: in arrivo migranti minorenni non accompagnati. Saranno ospitati in via Parioli

Sono sempre fondate  le voci dell’arrivo di migranti da ospitare in via Parioli, nello stabile occupato tempo fa dagli uffici comunali. Si tratta di una quarantina di minorenni non accompagnati, che necessitano di protezione, fuggiti dai Paesi martoriati dalla guerra e segnalati dai luoghi dello sbarco. L’arrivo di questi ragazzi, che verranno accolti nella struttura temporanea, é previsto per la prossima settimana, e fa parte di un progetto ministeriale di protezione, che é stato avviato l’anno scorso, quindi non di competenza del comune di Gela. 

Articoli correlati