Gela, in aumento i casi di diabete. Tanti professionisti al Campo Ade: importante sport e alimentazione

Sport e alimentazione sono molto importanti per prevenire e combattere il diabete. Questo quanto messo in evidenza nei tre giorni dell’11esimo Campo scuola per diabetici che si é tenuto a Sikania Resort, presso Marina di Butera, da venerdì 12 ottobre a domenica 14 ottobre.

Organizzato da Ade ( associazione diabetici Eschilo) di Gela, il campo ha visto la presenza di molti professionisti che hanno dato consigli ai diabetici, alle loro famiglie e amici. Sono intervenuti i pediatri dott. Cristoforo Cocchiara e la dott.ssa Armeno;  la dott.ssa Nuccia Morselli, psicologa; l’endocrinologa dott.ssa Tiziana Giannone, il dott. Lombardo, Otorino;  la pedagogista dott.ssa Ballarino; e il prof. Valter Micciché.

All’iniziativa, a cui hanno aderito circa 120 diabetici e non, e in 100 si sono sottoposti al screening glicemico, ciò ha permesso di individuare 3 casi di diabetici.

Soddisfatto il neo presidente Federico Albini, che ha avuto l’eredità pesante lasciata da Giuseppe Curatolo, che per anni ha portato avanti tante iniziative per contribuire alla prevenzione della malattia.

” In aumento esponenziale il numero dei diabetici a Gela, specie nel caso di diabete 1 che colpisce da 0 fino a 30 anni”, ha detto Albini.

Gli incontri servono a dare consigli, non solo a chi ha la malattia, ma anche ai parenti.

Questo quanto sottolineato dal neo presidente che continuerà con il massimo impegno ciò che aveva portato avanti Giuseppe Curatolo.

“Importante é il movimento sia come prevenzione che come gestione della malattia. A tal proposito nello scorso giugno abbiamo coinvolto degli studenti con Diabete di tipo 1 per iniziarli nello sport in acqua” ha detto Albini.

Tra i  progetti il coinvolgimento degli insegnanti in un corso di formazione per gestire gli alunni con diabete, seguendo il protocollo ministeriale”.
Nel campo si é vista anche la presenza del presidente della Federazione diabetici Sicilia,Giacomo Trapani; e del direttore del distretto sanitario di Gela, dott. Millisenna.

Tagged with: