Gela: in circolazione una notevole quantità di marijuana

Una notevola quantità di marijuana è in circolazione nel territorio che comprende Gela, Riesi e Butera. Il  Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri,  ha tutti gli elementi per affermare ciò,  nonostante negli ultimi mesi lo stesso personale in collaborazione con i militari dei Carabinieri di Gela, Riesi e Butra abbia scoperto diverse piantagioni, quasi tutte in terreni demaniali, per un totale di oltre 4000 piante. Una   intensa attività di contrasto dello spaccio di stupefacenti nelle varie forme è stata messa in atto nella prima settimana del mese di novembre dai Carabinieri nei comuni  di Gela e Butera che hanno portato all’arresto di due giovani.  Le operazioni sono state  coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela,  dal colonnello Gerardo Petitto, e dal comandante della stazione di Gela Antonio De Rosa, in collaborazione con i colleghi della Compagnia Intervento Operativo del Battaglione “Sicilia” e del Nucleo Cinofili di Palermo

Articoli correlati