Gela, individuare un operatore di Polizia Municipale per la tutela degli animali. Lo chiede Sicilia Futura

Individuare all’interno della Polizia Municipale un operatore qualificato che risponda ad una linea appositamente dedicata alle chiamate dei cittadini e delle associazioni animaliste che hanno problemi relativi alla tutela degli animali, in modo che venga garantito l’intervento entro poche ore.

Questo quanto chiede alla Giunta e al sindaco il gruppo consiliare di Sicilia Futura. Tante le lamentele negli ultimi mesi da parte delle associazioni animaliste del territorio gelese intervenute per cani e gatti incidentati o avvelenati e che non hanno potuto fare affidamento ad un tempestivo intervento da parte della Polizia Urbana.

L’organo tra l’altro è stato istituito in molte città, e grazie alla collaborazione tra enti locali e associazioni animaliste si garantisce la tutela e la sicurezza degli animali. La figura tra l’altro costituirebbe un punto i riferimento anche per i cittadini nei casi di incidenti o danni causati da animali a persone. Questo quanto sottolineato dal capogruppo Giuseppe Ventura, con i consiglieri Sandra Bennici, Cristian Malluzzo e Antonino Biundo

Articoli correlati