Gela: lanciavano sassi sulle auto. Segnalato un minorenne, altri in corso di identificazione

Lanciava sassi da cavalcavia che costeggia la ferrovia di Gela. L’arteria è molto trafficata da veicoli.

Ad essere identificato e segnalato alla Procura di Minori di Caltanissetta è un minorenne gelese che assieme coetanei giovanissimi, tutti in corso di identificazione, si è reso responsabile dei reati di pericolo per la sicurezza dei trasporti su terra, lanciando corpi contundenti, pietre della ferrovia, contro i veicoli in movimento).

L’operazione è stata svolta dagli uomini del Commissariato di Gela, che hanno agito in borghese, dato i numerosi danneggiamenti alle auto avvenuti nei giorni scorsi.

Gli agenti hanno bloccato il minore riuscendo ad impedire che “il pericolosissimo gioco” continuasse. Il minore è stato riaffidato ai genitori in attesa delle determinazioni che l’A.G. coordinatrice riterrà opportuno adottare.