Gela, da maltrattamenti a incendio e spaccio: due arresti e 5 denunce

Due arresti e cinque denunce. Questo il risultato della attività anticrimine svolta dagli agenti del Commissariato di Gela. Per lesioni personali compiute a Gela nel luglio 2012, è stato arrestato Zago Giorgio, gelese di 57 anni. Lombardo Francesco, gelese di 4 anni, dovrà espiare sei mesi di reclusione, poichè si è resto responsabile del danneggiamento seguito da incendio. Il reato è stato commesso in Gela nel luglio 2009;

Per lesioni personali compiute il 9 luglio scorso, denunciato il gelese P. G. di 26 anni. C. M. di 48 anni è stato denunciato per maltrattamenti contro familiari o conviventi, commessi l’8 luglio scorso. E. F. C. gelese di 25 anni è stato deferito per spaccio di sostanza stupefacente di tipo Marijuana. I due gelesi V. E., di 20 anni,  e C. S. di 22 anni, sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per invasione di terreni o edifici e deturpamento o imbrattamento cose altrui.

Articoli correlati