Gela, meno nascite e tanti con la valigia in mano

Sono state 931 le nascite nel reparto di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Gela nel 2017. Nel 2016 si sono avuti 6 parti in più. Il primo nato nel 2018 è un maschietto di nome Lorenzo, arrivato dopo un anno e mezzo di matrimonio dei genitori. L’ultima nata del 2017 è Matilde venuta alla luce il 31 dicembre.

E se il numero delle nascite è ancora molto alto in città, invece diminuisce la popolazione a causa del fenomeno migratorio da parte di tanti gelesi che in città non riescono a trovare un lavoro. Più mille cancellazioni, dall’anagrafe gelese, al 31 dicembre 2016, con un arrivo di circa 780 persone così suddivise 513 da altri comuni , 229 dall’estero. Invece 958 le cancellazioni per altri comuni, 180 per l’estero.