Gela, mette on line falso annuncio di vendita auto, ricavandone 2 mila euro

Mette on line un annuncio falso su un sito di compravendite libere. Il protagonista, P.M. catanese di 42 anni, ha tratto in inganno un acquirente gelese, a cui avrebbe dovuto vendere un’auto mobile e da cui si è fatto accreditare 2 mila euro. 

L’uomo è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Gela.

I CArabinieri invitano a porre la massima attenzione nell’effettuare le compravendite online e consultare, per avere indicazioni l’area tematica “consigli” del sito Istituzionale www.carabinieri.it o analoghe delle altre Forze di Polizia.