Gela, padre e figlio minorenne in giro con coltelli e strumenti pericolosi

I Militari dipendenti N.O.R. , Sezione Radiomobile, nel corso del servizio di contrasto alla criminalità, hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Gela per il Porto Abusivo d’arma od oggetti atti ad offendere in concorso padre e figlio minore.

I due nel corso del  controllo, sono stati trovati a bordo di ciclomotore all’interno del quale occultavano coltelli e strumenti atti ad offendere.