Gela, prevenzione ondate di calore: al via il piano per affrontare l’allerta caldo

Si è attivato nel distretto di Gela il piano”ondate di calore 2016 ” con tutte le azioni da compiere in merito alla prevenzione delle ondate di calore sia sul Presidio Ospedaliero diretto dal Dott. Luciano Fiorella che l’area per l’area territoriale, diretta dal Dott. Giuseppe Piva. Ognuno per le relative competenze, in relazione alla complessità dei casi clinici  che si dovranno valutare.
 
Tutti pronti quindi  con grande  professionalità i medici ed gli  infermieri per affrontare l’allerta caldo.
 
Una vera  e propria campagna informativa,  oltre che  di sensibilizzazione nelle aree sanitarie presenti  su tutto il territorio dei  comuni del Distretto Sanitario di Gela:  farmacie, parafaramacie,  Poliambulatori Territoriali, P.S., Ospedalieri, servizi sociali, consultori.
 
Il tutto  attraverso opuscoli informativi e locandine ei consigli utili per tutti,  ma soprattutto per i cronici trattati presso gli ambulatori a gestione integrata, scompensati cardiaci broncopatici cronici e diabetici.
 
Tutti consigli preziosi, per gli utenti affetti da patologie croniche, ricevuti con tanta attenzione da parte degli  Infermieri e  medici che  operano  quotidianamente con grande abnegazione  al servizio delle fragilità, presso le strutture Sanitarie, sia Ospedaliere che Territoriali,  dell’ASP di Caltanissetta.
 
Tutto ciò al fine di adempiere alle direttive dettate dall’assessorato alla salute riguardo la prevenzione delle ondate di calore che a prevenire le conseguenze che potrebbero derivare  da eventuali danni su tutta la popolazione.