Gela: prorogato il servizio di assistenza domiciliare Home Care Premium, 120 i soggetti coinvolti

Il progetto Home Care premium è stato prorogato al 30 giugno 2016, dapprima la scadenza era stata  fissata per il 30 novembre 2015.
Tale decisione è stata assunta dall’inps ” in ragione dell’elevato numero di soggetti coinvolti e della difficoltà a disporre di dati certi relativi alla spesa per prestazioni integrative e gestionali”.
L’Home Care Premium è il progetto che mira a valorizzare l’assistenza domiciliare per le persone disabili e non autosufficienti, attraverso contributi finalizzati alla cura a domicilio e servizi integrativi volti al miglioramento della qualità della vita di tali soggetti.
Il progetto, al quale aderiscono i comuni del Distretto Socio Sanitario D9, Butera, Niscemi e Mazzarino e di cui Gela è comune capofila, è gestito dalla cooperativa Nido D’Argento e da marzo 2015 offre assistenza domiciliare a 120 utenti dislocati in tutto il territorio.
 

Articoli correlati