Gela: quel “vizietto” dei copriruota

Da un po’ di tempo a Gela va di moda rubare i copriruota delle auto, un accessorio, specie se non originale non di grande valore, che non conviene nemmeno farsi rimborsare della compagnie assicurative, ma che sicuramente se ti viene a mancare imbruttisce l’auto e quindi sei costretto a ricomprare. Si tratta sicuramente di una bravata. I ladruncoli agiscono solitamente quando l’auto è parcheggiata in posti isolati o durante la notte. E procedono anche se nell’auto è installato un antifurto. E in effetti in giro per la città ve ne sono parecchie di auto senza copriruota. Amareggiati i malcapitati, specie se si tratta di un’auto nuova con cerchi in lega. C’è anche chi rivolge un appello a quelle persone che assistono ai furti, ma che preferiscono tacere per paura di ritorsioni.