Gela: quindici avvisi di garanzia dalla Procura

Quindici avvisi di garanzia sono stati emanati ieri  nell’ambito di un’inchiesta avviata nel mese di maggio, a seguito de un  esposto in Procura, per fare luce sulla realizzazione di un complesso edilizio in città.

Tra gli indagati a vario titolo  vi sarebbero, oltre al  sindaco  Domenico Messinese, consiglieri comunali di vari schieramenti, un ex assessore, funzionari del comune ed un tecnico esterno.