Gela ricorda Giacomo Ferrera, pioniere della Protezione civile e guida per la formazione di tanti giovani

Gela ricorda Giacomo Ferrera, storico presidente dell’associazione CB Vittorio Costa e pioniere della Protezione civile, scomparso all’età di sessantuno anni, dopo una lunga malattia.

Ferrera aveva contribuito a formare tantissimi giovani della città che a lui erano molto legati. In suo onore si terranno due eventi. Domenica 18 novembre, a partire dalle 10:00, si terrà un memorial e una passeggiata in bici dei ragazzi della protezione civile Procivis e Mazzarino soccorso dall’ospedale alla chiesa Madre.

Lunedì 19, invece, alle 18:00, nella sede di via Ossidiana verrà celebrata la santa Messa da don Raimondo Giammusso, animata da Alessandro Cagnes e Zaira Vella.

(Nella foto principale un momento dell’inaugurazione della sala operativa a lui intitolata)