Gela: rinunciano a parte dei loro compensi gli ex assessori e 4 consiglieri Cinque Stelle

Hanno deciso di impegnare parte del loro gettone di presenza, accumulato fino a dicembre 2015,  per la realizzazione di un progetto che ha una pubblica utilità per i cittadini gelesi.  A decurtare i loro compensi sono quattro componenti del Gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle, e cioè  Vincenzo Giudice, Angelo Amato, Simone Morgana e Virginia Farruggia. La decisione è in coerenza con il  principio programmatico nazionale del movimento stesso. Al progetto verrà destinata anche una parte della indennità complessiva ricevuta fino al dicembre 2015 dagli ex assessori Ketty Damante, Pietro Lorefice e Nuccio di Paola.
Tale somma, individuata in 3.600 € è stata già accantonata il tre dicembre 2015

Articoli correlati